TURISMO » PATRIMONIO ARTISTICO E CULTURALE

« TORNA ALLA LISTA

Il paese dei murales e dell'argento

Il paese dei murales e dell'argento

La storia e le leggende del paese sono state dipinte dai ragazzini in murales colorati sulla piazza della chiesa di San Pietro, che conserva qualche traccia delle sue origine romaniche. Nelle chiese del comune si trovano anche alcune suppellettili religiose settecentesche in metallo prezioso, che ricordano i tempi in cui nella miniera del monte Purin, su verso il Melogno, dal XVIII secolo alla metà del XIX si estraevano argento, piombo, ferro e oro.


IL TERRITORIO Vai alla google map
POPOLAZIONE: 583 abitanti
ALTITUDINE: min.100 max.1386 mt.
SUPERFICIE: 19.84 KMq
FRAZIONI: Annunziata, Berea, Bianchi, Calvi, Cheirano, Chiazzari, Mulino, Piazza Vecchia, Vene e Villa.